Anchor text: cosa sono e qual è la loro importanza

Il termine anchor text è molto familiare tra i professionisti del web, in particolare tra chi si occupa di SEO, ovvero di ottimizzazioni mirate a migliorare il posizionamento dei siti Internet nei motori di ricerca, ma di cosa si tratta esattamente? In quest’articolo andremo a scoprirlo, evitando termini tecnici poco comprensibili a chi non è del settore.

Cosa si intende per anchor text

Partiamo dalla domanda di fondo: cos’è l’anchor text? L’anchor text è la parola, o l’insieme di parole, in corrispondenza di cui viene inserito un link, non a caso viene definito anche link anchor text o anchor link.
Il link è un collegamento ipertestuale, ed è un elemento ormai conosciuto a chiunque navighi su Internet: capita assai spesso, infatti, di leggere un testo online e di notare che cliccando su determinate parole, adeguatamente evidenziate, si “atterra” su una pagina differente, e quello appunto non è altro che un link.
Chi redige un testo può scegliere liberamente l’anchor text in corrispondenza di cui inserire il link: la scelta è legata a ragioni di semantica e di coerenza del testo, certamente, ma come vedremo a breve possono esserci anche delle ragioni tecniche.

L’importanza degli anchor text in ottica SEO

Gli anchor text possono avere un’importanza anche dal punto di vista SEO, ovvero, come detto in precedenza, nell’ambito delle ottimizzazioni mirate a migliorare il posizionamento di un sito tra i risultati dei motori di ricerca, proprio per questo non è raro imbattersi in definizioni come SEO link anchor text e anchor text SEO.
La rilevanza degli anchor text riguarda, nello specifico, l’attività cosiddetta di Link Building, la quale è appunto una delle ottimizzazioni SEO più diffuse.
Senza addentrarci in tecnicismi, possiamo sottolineare che l’attività di Link Building ha come fine quelli di procurare al sito da ottimizzare di link in entrata, i cosiddetti backlink, i quali devono essere selezionati in maniera scrupolosa affinché sappiano effettivamente rivelarsi fruttuosi.
Se un sito può vantare dei backlink in un buon numero, e soprattutto che siano provenienti da siti web autorevoli, tende ad essere valutato positivamente dagli algoritmi del motore di ricerca.

Come avviene la scelta degli anchor text

Giunti a questo punto, la domanda è spontanea: ma come devono essere scelti gli anchor text per ottenere un buon ritorno in chiave SEO?
In rete si possono trovare diversi approfondimenti dedicati alla scelta degli anchor text, di conseguenza, come si può intuire, si tratta di un argomento complesso e molto tecnico.
Si può comunque sottolineare che la scelta dei SEO link anchor text dipende, sostanzialmente, dalle parole chiave per le quali si vuol “spingere” il sito a livello di posizionamento nei motori.
Il posizionamento nei motori è ovviamente correlato al tipo di ricerca che l’utente effettua, quindi alle keyword che digita, dunque il medesimo sito può avere delle posizioni diverse per chiavi di ricerca differenti, per quanto corrispondenti al medesimo “search intent”.
La scelta della strategia da seguire, ovviamente, dipende da una molteplicità di fattori che solo un professionista esperto può essere in grado di valutare.
In determinati casi si prediligono gli anchor link molto generici, costituiti in genere da un’unica parola, in altri invece si valorizzano le keyword secondarie, di norma costituite da più parole (quelle che, nel gergo tecnico, vengono definite “long tail”).
Non esiste una strategia in assoluto migliore rispetto ad altre, dunque la vera chiave per ottenere dei buoni risultati è quella di effettuare delle analisi scrupolose che tengano conto di molteplici varianti: solo in seguito sarà possibile scegliere gli anchor text SEO più adatti.

Alta precisione per i tuoi standard Previous post Alta precisione per i tuoi standard